La diga di Pongolapoort semplifica la sicurezza e la gestione delle chiavi con CLIQ®

/Other/multlockCOM/Pics/Solutions%20and%20References/Pongolapoort_Dam.jpg

La diga di Pongolapoort, conosciuta come Lago Jozini, nella provincia di KwaZulu-Natal, in Sudafrica, è la prima diga del paese gestita dal Dipartimento delle Acque. esposta agli agenti atmosferici e con diverse strutture all'interno del perimetro della diga, il Dipartimento delle Acque ha cercato di incrementare la sicurezza, il controllo accessi e di semplificare la gestione delle chiavi.

Dopo aver cercato opzioni valide, CLIQ è stato scelto in quanto risponde a tutte le necessità di chiusura e controllo accesso della diga. Visto che la diga ha diversi punti d'accesso, necessita una soluzione che possa essere adatta a porte, cancelli, lucchetti e altri generi di serratura. CLIQ ha queste capacità e può essere applicato a una vasta gamma di porte e alle varie tipologie di chiusura.

Grazie a CLIQ®, la diga è stata in grado di ridurre il numero di chiavi necessarie da 170 a una. "Una chiave può aprire tutto, ma quel che rende CLIQ così efficiente ed efficace è che la chiave di ciascun utente potrà aprire solo ciò a cui è abilitato." dice Netta Ben Shlomo, Product Manager di CLIQ. "Inoltre, ogni chiave e cilindro CLIQ dispone di un registro attività accurato, con le azioni di apertura o tentata apertura eseguite, fornendo alla direzione la capacità di controllare ciascun accesso.

Il Dipartimento delle Acque ha potenziato con successo la propria sicurezza e controllo e ha semplificato la gestione delle chiavi. Le nuove chiavi CLIQ sono preimpostate con autorizzazioni e programmi sulla base del profilo utente. Inoltre, tutte queste impostazioni possono essere modificate secondo le necessità praticamente in tempo reale.

Scopri di più su CLIQ®